Invecchiando

“Un viaggiatore, invecchiando, accumula sulle spalle sempre più viaggi, specialmente quando attraversa il terreno del ricordo in cui si diventa pellegrini del tempo oltre che dello spazio, un luogo dove i paesaggi fisici si fondono con quelli temporali.[…] Dal momento che ogni giornata vissuta viene sottratta al totale che ci è stato assegnato, le reminiscenze possono costituire la nostra più...
readmore

Punti di fuga

Ieri sera, dopo l’ennesima giornata lavorativa, andata al di là del bene e del male, mia moglie mi racconta dell’ultimo libro che sta leggendo e mi dice: ”Credo che questo libro rientra nel genere che prediligi, parla di downshifting, di un manager che ha lasciato tutto per cambiare vita e vivere con poco, ma soprattutto che ha deciso di fare quello che sentiva di fare..”. Il libro era “Adesso...
readmore

Il mio scrittore preferito

Visto che siamo in un blog, in cui qualcuno legge qualcosa, non posso non dedicare un post al mio scrittore preferito. Si chiama William Least Heat-Moon, americano, mezzo sangue Lakota, che nel corso della sua attività (lunga trent’anni circa) ha scritto solo pochi libri, ma tutti autentici capolavori, in quanto realmente ispirati. Si chiamava un tempo William Trogdon e insegnava letteratura...
readmore

sulla dignità

Dedicato a tutti quelli che vogliono preservare la propria dignità a tutti i costi, sempre e comunque: “Quella notte, mentre mi rigiravo nel letto chiedendomi se avrei fatto prima a prender sonno o ad esplorare, ebbi appunto l’idea. Un uomo che non riesce a far quadrare le cose può sempre levare le tende. Può mollare tutto cercando di tirarsi fuori dalla solita vita. Può mandare al...
readmore

line
footer
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com